Emergenza Covid-19 e le aziende

Con il protrarsi dell’emergenza legata alla diffusione del Covid-19 in Italia, cresce la preoccupazione delle aziende che devono affrontare gli effetti della pandemia sul business e mettere in campo tutte le strategie possibili per preservare la sostenibilità economica.

In questi giorni molti clienti ci hanno contattato chiedendo di essere aiutati a capire cosa fare in questa situazione.

La nostra risposta: “Il coronavirus dovrà passare e il commercio online dovrà essere il più grande alleato per promuovere le proprie attività e continuare a vendere prodotti e servizi”

Dovremmo pensare a questo momento come un periodo della preparazione atletica. Nel momento in cui finirà questa parentesi della nostra vita, non ci saranno storie: “il campionato inizierà nuovamente e, probabilmente, con nuove regole del gioco”. 

Forse è quello che speriamo accada dopo questo momento incredibile e sconvolgente che stiamo vivendo. Non bisogna pensare che i momenti difficili siano da affrontare senza piani e percorsi da tracciare, attendendo inermi l’avanzare dei giorni.

Questo non è assolutamente il periodo giusto per fermarsi, smettiamola di vivere di paura e non di sana preoccupazione. Non dobbiamo fare così: questo è un tempo che fa paura, ma è anche tempo prezioso per utilizzare la materia grigia di cui siamo dotati.

Un po’ come quando ci si mette in testa di fare le ferie a casa per sistemarla: si ripitturano le pareti, si cambiano le tende vecchie, si prova a capire se si può riorganizzare la stanza da letto in un altro modo perché abbiamo visto un settimino che ci starebbe proprio bene. Una volta finito, invitare gli amici sarà fantastico. Ed è quello che accadrà con i nostri potenziali clienti se faremo questo lavoro ora.